Valorizzazione opere d'arte.

Si è appurato che per svariati motivi alcune opere d’arte configurate come asset ereditari, lasciti o acquisti nei tempi passati dove vi erano altre regole di mercato sono sprovviste di documentazione la quale permetta di proporle al mercato attuale e trarne i giusti profitti.

Alcuni dipinti sono totalmente sprovvisti di qualsiasi documentazione a corredo (ed altri parzialmente) pur essendo conclamate opere d’ importanti Artisti, ma di fatto incomplete documentalmente e improponibili con le regole del mercato attuale.

Le analisi e gli studi documentali di un’opera d’arte quale la provenienza, la storia ad esso legata, lo stato di conservazione, la composizione dei pigmenti e i documenti per la movimentazione spesso non sono legate ad un percorso procedurale ben definito ma di fatto gestito da figure, sia pur professionali, slegate tra loro e spesso in contrasto con pareri e valutazioni.

Questo crea confusione, perdite di tempo e spreco di denaro da parte dei vari proprietari di opere. Kronos con un team di professionisti ha attuato un percorso tecnico-scientifico il quale prevede una filiera completa che parte dalla visione dell’opera fino alla presentazione ai Musei o Fondazioni al fine della sua archiviazione e di fatto al riconoscimento ufficiale di autenticità.

Archiviazioni
e attribuzioni

Kronos ha messo a punto un sistema codificato di azione il quale offre un percorso approfondito per la valorizzazione delle varie opere d’ arte.

Per questo percorso professionale Kronos ha contrattualizzato ed elaborato partnership a livello internazionale con importanti Università, laboratori scientifici di diagnostica, esperti storiografi di vari artisti, esperti di ricerca documentale sia museale che di archivi storici, esperti di elaborazioni documentali per la presentazione ai vari musei e/o fondazioni per l’ archiviazione dei dipinti.

Kronos ha stilato un protocollo di azione e di metodo al fine di offrire alla vasta clientela di proprietà di opere d’ arte un percorso ben definito e suddiviso in vari step per definire le fasi della valorizzazione e per contenere i costi.

Il team si compone di circa 40 esperti e professionisti a livello internazionale, ognuno con il proprio focus e la propria specializzazione:

  1. Laboratori di diagnostica (Italia/Estero).
  2. Storiografi specializzati per singolo artista.
  3. Ricercatori e analisti documentali per ricerche di provenienza.
  4. Esperti per archiviazioni e attribuzioni.
  5. Laboratori di conservazione e restauro.
L’esperienza di Kronos Gallery deriva da generazioni di mercanti d’arte i quali hanno da sempre agito su dipinti importanti a livello internazionale. Ecco perché Kronos Gallery è l’advisor giusto per questo tipo di procedure.

Contatta i nostri esperti

Scrivici per ulteriori informazioni o per chiedere il nostro case history delle attribuzioni portate a buon fine.